Predisposte le misure per garantire la sicurezza stradale in caso di precipitazioni nevose

Abbiamo predisposto, come ogni anno, quanto occorre per garantire la sicurezza stradale della viabilità dell’alto casertano e delle altre zone montane, in caso di precipitazioni nevose. Faremo tutto il possibile affinché la circolazione stradale sia regolare con un servizio neve rapido” – ha dichiarato il Presidente della Provincia, Giorgio Magliocca.

È già operativo, dalla fine dello scorso Dicembre, il servizio neve con fornitura e spargimento sale, principalmente sulle strade dell’alto casertano, in particolare sulla strade provinciali Sella del Perrone – Bocca Delle Selva, Letino – Lago Matese, Letino – Gallo Matese – Fontegreca, Ailano – Valle Agricola, SP 331 ex SS 158 Dir. tratto Piedimonte Matese – Castello Matese – Miralago, SP 330 ex SS 158, tratto Quattroventi – Capriati al Volturno, oltre che sui tratti delle altre strade provinciali eventualmente interessate da innevamento e/o formazione di ghiaccio. Per quanto riguarda le zone di Roccamonfina e Galluccio si è predisposto un apposito servizio antineve ed antighiaccio, in particolare sulla strada SP.14 tratto Teano- Roccamonfina, ex SS7 Valogno – Roccamonfina, SP. 14 tratto Sessa Aurunca – Galluccio – Rocca d’Evandro – Marzano Appio.

La piena operatività dei mezzi antineve e degli uomini, messi in campo dall’Ente, l’anno scorso hanno consentito di evitare o ridurre i disagi ai cittadini e alle comunità interessate dalle abbondanti precipitazioni nevose avutesi.

Costante è la presenza del personale dell’Ente sulle strade – ha concluso Maglioccacontinueremo a vigilare e a raccordarci con gli altri enti e istituzioni locali per fronteggiare al meglio le eventuali situazioni di pericolo o di disagi che si dovessero verificarsi per gli automobilisti e per i cittadini”.